DENOMINAZIONE INSEGNAMENTO: ANALISI CONTRASTIVA E AVVIAMENTO ALLA TRADUZIONE (TEDESCO 1)
DOCENTE: Prof.ssa Zilio Marianna
SSD: L-LIN/14
ORE DIDATTICA FRONTALE:
A.A. 2021/2022
CORSO SINGOLO: È possibile iscriversi all’insegnamento come corso singolo.
CORSO A LIBERA SCELTA: È possibile iscriversi all’insegnamento come corso a libera scelta.

OBIETTIVI FORMATIVI:
Obiettivi primari del corso sono il rafforzamento linguistico nella L2 ai fini di una migliore comprensione delle sue strutture sintattiche e lessicali e lo sviluppo di capacità di analisi contrastiva tra le due lingue. Il corso offre altresì un’introduzione teorica e pratica alla traduzione de->ita.

CONTENUTI:
• Analisi e approfondimento delle strutture linguistiche del tedesco e sviluppo sistematico di strategie traduttive in italiano (morfosintattiche, testuali e lessicali);
• Presentazione del processo traduttivo, della metodologia di lavoro, degli strumenti e delle risorse per traduttori;
• Lettura, analisi e traduzione di testi semplici dal tedesco all’italiano con focus su aspetti contrastivi rilevanti ai fini traduttivi.

METODOLOGIA DIDATTICA:
Il corso prevede una parte teorica tenuta dalla docente accompagnata da esercitazioni mirate da svolgersi autonomamente a cura degli studenti. Gli elaborati saranno quindi corretti e commentati a lezione.

INTEGRAZIONE STUDENTI NON FREQUENTANTI:
Nessuna.

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELLA PROVA:
Traduzione di un testo dal tedesco all’italiano di 1300-1500 caratteri (spazi inclusi) con l’uso di dizionari cartacei o elettronici e verifica teorico-pratica su aspetti contrastivi rilevanti ai fini traduttivi.

BIBLIOGRAFIA OBBLIGATORIA:
-LUCIA CINATO KATHER (2011). Mediazione linguistica tedesco-italiano. Hoepli.

RICEVIMENTO STUDENTI:
Su appuntamento previa richiesta via e-mail: marianna.zilio@ciels.it