Descrizione Progetto

del Río Zamudio María Sagrario

Docente

PROFILO

Istruzione e formazione:

  • Laurea in Filologia Italiana presso l’Universidad Complutense de Madrid (UCM). Facultad de Filología. Sección: Filología Moderna. Tesi Dottorale: Storia di Ugho da Vernia de Andrea da Barberino: Edición crítica conclusasi con la votazione di Sobresaliente cum laude. Ottenimento del Premio Extraordinario de Doctorado. Ottenimento della menzione di Doctor Europeus.
  • Primi tre anni del corso di laurea in Filología Hispánica presso l’UCM.

Attività di docenza:

  • Dal 2007 ricercatrice presso l’Università degli Studi di Udine, inquadrata nel settore scientifico-disciplinare L-LIN/07: Lingua e Traduzione – Lingua Spagnola. Corsi per la laurea triennale e per quella magistrale di traduzione economico-politica, tecnico-scientifica, audiovisiva, giuridica e letteraria.

Attività di ricerca:

L’attività di ricerca è orientata soprattutto verso i seguenti campi:

  • Didattica delle lingue;
  • Pragmalinguistica;
  • Linguaggi specifici (economico, giuridico, turistico, audiovisivo);
  • Teoria e pratica della traduzione letteraria e specializzata in ambito italo-spagnolo;
  • Variante argentina della lingua spagnola.

Alcune recenti esperienze professionali:

  • Organizzazione di convegni: I Encuentro Internacional de LENGUA Y TRADUCCIÓN ESPAÑOLA EN ITALIA (LTEI)” (Udine, 6-7 dicembre 2018), presso il Dipartimento di Lingue e Letterature, Comunicazione, Formazione e Società dell’Università degli Studi di Udine;
  • Conferenza come invitata nel Congresso Correcta Madrid. Universidad y corrección de textos dal titolo: Revisión de las traducciones al italiano de El tiempo entre costuras de María Dueñas y Bosque de Antonio Dal Masetto, UCM, 29 marzo 2019.
  • Membro di varie commissioni, tra le quali: Commissione giudicatrice delle differenti prove di acceso ai corsi del Tirocinio Formativo Attivo (TFA) di spagnolo (A-445; A-446) presso l’Università degli Studi di Udine;
  • Membro di Commissioni di Dottorato di ricerca in Spagna;
  • Relazione e correlazione di tesi di laurea triennale e magistrale;
  • Collaborazione in progetti di ricerca, tra i quali: controllo della pronuncia dei lemmi creati da Acapela Text-To-Speech from Acapela Group per il Grande dizionario di Spagnolo – Dizionario Spagnolo-Italiano, Italiano-Spagnolo, Rossend Arqués y Adriana Padoan (eds.), Bologna: Zanichelli;
  • Membro del Progetto PRID dell’Università degli Studi di Udine: Letteratura e cinema in lingua spagnola: trasposizioni, traduzioni intersemiotiche e sottotitolaggio;
  • Accreditata dall’Instituto Cervantes come esaminatrice DELE (livelli da A1 a C2).

Pubblicazioni:

Traduzioni, tra le quali:

  • Pérez Galdós, Benito (2009): Realtà. Sagrario DEL RÍO ZAMUDIO (ed.), Madrid: Isidora Ediciones.

Articoli su riviste, tra i quali:

  • (2015): “El error en la traducción científico-técnica”. Nuevos horizontes en los Estudios de Traducción e Interpretación. G. Corpas Pastor, M. Seghiri Domínguez, R. Gutiérrez Florido y M. Urbano Mendaña (eds). Genève: Éditions Tradulex, pp. 582-591, “Análisis de la traducción al italiano de El tiempo entre costuras de María Dueñas”. Lingua et vita. Vedecký časopis pre výskum jazykov a interkultúrnej komunikácie 10 (2016), pp. 177-189 e una lunga collaborazione (1995-2015) come traduttrice degli articoli dell’arch. Federico Oliva per la rivista spagnola Ciudad y Territorio. Estudios Territoriales (CyTET).