DENOMINAZIONE LABORATORIO: INTRODUZIONE ALL’INTERPRETAZIONE (RUSSO 1)
DOCENTE: Prof.ssa KOLUPAEVA DINA
SSD: L-LIN/21
ORE DIDATTICA FRONTALE: 24
A.A. 2022/2023

OBIETTIVI FORMATIVI:
Il corso ha finalità propedeutica, intende illustrare le modalità con quali si svolge la professione del’ interprete. L’obiettivo è avviare l’uso delle principali tecniche di interpretazione, approfondire la capacità di memorizzazione e di sintesi, la gestione tutti gli aspetti tipici e critici, di un interprete.

CONTENUTI:
Il corso è articolato in una fase teorica e una parte pratica.
La parte teorica prevede:
• Forme dell’interpretare e aspetti situazionali;
• Qualità in Interpretazione;
• Abilità comunicative;
• Deontologia professionale.

La parte pratica prevede:
• Traduzione a vista;
• esercizi propedeutici all’interpretazione: memorizzazione, ascolto, sintesi, riformulazione, parafrasi, ricerca sinonimi, individuazione parole chiave.

METODOLOGIA DIDATTICA:
• Lezioni frontali;
• Esercitazioni di compressione del testo orale;
• Materiale audio- video;
• Esercitazioni di riformulazione;
• Esercitazioni di memorizzazione;
• Acquisizione di fraseologie

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELLA PROVA:
La prova di accertamento è orale.

BIBLIOGRAFIA OBBLIGATORIA:
-FALBO C., RUSSO M., STRANIERO SERGIO F., Interpretazione Simultanea e Consecutiva, Hoepli.
-V. KOVALEV, Dizionario russo-italiano italiano-russo, Zanichelli, ed- recente
-JU. DOBROVOLSKAJA, Grande dizionario russo-italiano italiano-russo, Hoepli, ed. recente

RICEVIMENTO STUDENTI:
Su appuntamento all’indirizzo e-mail: dina.kolupaeva@ciels.it