fbpx
Bin Sara

Bin Sara

 

Insegnamenti (Sede di Padova)

 

Email istituzionale

sara.bin@ciels.it

 


PROFILO

Istruzione e formazione:

  • Dottore di Ricerca in “Uomo e Ambiente” presso il Dipartimento di Geografia dell’Università degli Studi di Padova. Tesi di Dottorato dal titolo: “La Valle del Sourou (Burkina Faso). Oltre il progetto: verso lo sviluppo locale” sostenuta in data 07 aprile 2005;
  • Laureata in Scienze dell’Educazione in data 07 dicembre 2000 presso l’Università degli Studi di Padova con punti 110/110 e lode. Tesi in Geografia dal titolo: “Il rischio alluvioni nell’alta padovana. Istituzioni e territorio: un conflitto da negoziare”;
  • Diplomata presso l’Istituto Tecnico per il Turismo “F. da Collo” di Conegliano (TV) nel 1995 con punti 60/60.

 

Attività didattiche:

  • A.A. 2016-2017: Docente a contratto per l’insegnamento di Geografia umana “Dalla geografia della complessità alla Giscience: territori, luoghi, paesaggi, sostenibilità” del Master interdipartimentale di secondo livello in “GIS science e sistemi a pilotaggio remoto per la gestione integrata del territorio e delle risorse naturali (Università degli Studi di Padova);
  • A.A. 2016-2017: Docente a contratto per l’insegnamento di “Laboratorio di geografia storica” del Corso di Laurea in Storia e tutela dei Beni artistici e musicali (Università degli Studi di Padova);
  • A.A. 2015-2016: Docente a contratto per l’insegnamento di “Geografia culturale” del Corso di Laurea in Lingue, Letterature e Culture Moderne (Università degli Studi di Padova);
  • A.A. 2015-2016: Docente a contratto per l’insegnamento di Geografia umana “Dalla geografia della complessità alla Giscience: territori, luoghi, paesaggi, sostenibilità” del Master interdipartimentale di secondo livello in “GIS science e sistemi a pilotaggio remoto per la gestione integrata del territorio e delle risorse naturali (Università degli Studi di Padova);
  • A.A. 2014-2015: Docente a contratto per l’insegnamento di “Geografia culturale” del Corso di Laurea in Lingue, Letterature e Culture Moderne (Università degli Studi di Padova);
  • A.A. 2014-2015: Docente a contratto per l’insegnamento di “Questioni e metodi dell’analisi geografica” del corso di Tirocinio Formativo Attivo classe A039 (Università degli Studi di Padova);
  • A.A. 2013-2014: Docente a contratto per gli insegnamenti di “Fondamenti di didattica della geografia” del Corso PAS A043 e A050 e “Globalizzazione e cittadinanza” del corso PAS A039 (Università degli Studi di Padova);
  • A.A. 2013-2014: Docente a contratto per l’insegnamento di “Geografia culturale” per il Corso di Laurea in Lingue, Letterature e Culture Moderne (Università degli Studi di Padova);
  • A.A. 2013-2014: Docente a contratto per l’insegnamento di “Analisi territoriale dei progetti di cooperazione allo sviluppo” nell’ambito del Master in Cooperazione Veterinaria Internazionale (Università degli Studi di Padova);
  • A.A. 2012-2013: Docente a contratto per l’insegnamento di “Atlante della sostenibilità” per il corso TFA A039 (Università degli Studi di Padova),
  • A.A. 2012-2013: Attività di docenza in seminari universitari e nei corsi di aggiornamento per gli insegnanti della scuola primaria e secondaria;
  • A.A. 2011-2012: Docente a contratto per l’insegnamento di Laboratorio di geografia sociale (s.s.d. M- GGR/001) per il Corso di Laurea in Cooperazione allo Sviluppo (Università degli Studi di Padova);
  • A.A. 2010-2011: Docente a contratto per l’insegnamento di Laboratorio di geografia sociale (s.s.d. M- GGR/001) per il Corso di Laurea in Cooperazione allo Sviluppo (Università degli Studi di Padova);
  • A.A. 2010-2011: Docente al Master in Cooperazione Veterinaria Internazionale (Università degli Studi di Padova) nell’ambito del modulo “Analisi territoriale dei contesti in cui vengono realizzati progetti di cooperazione allo sviluppo”;
  • 2010 (Padova, PD): Docente al corso di formazione per l’eduzione ambientale e cultuale secondo le Indicazioni del Curricolo per insegnanti della scuola primaria e secondaria di primo grado della Regione Veneto (gruppo tematico regionale educazione ambientale e culturale), dal titolo “Dall’ambiente al territorio: idee e pratiche di sostenibilità a scuola”;
  • 2009 (Conegliano, TV): Attività seminariale presso Scuola secondaria di primo grado “F. Grava” dal titolo: “Autosostenibilità locale e cittadinanza attiva”;
  • 2009 (Padova, PD): Lezioni seminariali nell’ambito del corso di Geografia dello Sviluppo (Corso di Laurea in Cooperazione allo Sviluppo);
  • 2009 (Padova): Docenza al Master in Medicina Veterinaria dell’Università di Padova;
  • 2008: Docenza al corso di formazione rivolto ai docenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado del territorio del parco del Delta del Po Veneto promosso dall’Ente Parco (progetto “Parco a scuola”);
  • 2007 (Egitto): Tutorato al Seminario residenziale “From agricultural development to territorial development: lessons from the New Valley (Egypt)” per studenti del III anno del Corso di Laurea in Cooperazione allo Sviluppo;
  • 2007 (Padova): Tutorato alla Summer School residenziale “Poverty and Exclusion” organizzata dalla Task Force ACP del Gruppo di Coimbra per laureati e dottorandi dei paesi ACP ed europei;
  • 2007 (Mestre): Attività seminariale al Liceo Scientifico Statale “G. Bruno” dal titolo: “Il riso: un progetto di sviluppo locale per le donne di Mogtedo (Burkina Faso)”;
  • 2007 (Padova): Attività seminariale al Master in Medicina Veterinaria dell’Università di Padova dal titolo: “Decentralizzazione e nuove strategie di sviluppo in Africa”;
  • 2006 (Egitto): Tutorato al Seminario residenziale “From agricultural development to territorial development: lessons from the New Valley (Egypt)” per studenti del III anno del Corso di Laurea in Cooperazione allo Sviluppo dell’Università di Padova;
  • 2005 (Egitto): Tutorato al Seminario residenziale “From agricultural development to territorial development: lessons from the New Valley (Egypt)” per studenti del III anno del Corso di Laurea in Cooperazione allo Sviluppo;
  • 2005: Docenza al corso “Ambiente ed economia: lo sviluppo sostenibile” organizzato dall’ISPI (Istituto per gli Studi di Politica Internazionale) di Milano nell’ambito della Summer School 2005;
  • 2005: Docenza al Master in Responsabile della formazione e gestione in organizzazioni del Terzo Settore organizzato dalla Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Padova;
  • 2005: Docenza al corso di formazione UNIP “Nuove geografie – Nuovo pensiero – Nuova cooperazione” organizzato dall’UNIP di Rovereto (Università Internazionale delle Istituzioni dei Popoli per la Pace) a Trento;
  • 2004: Docenza al corso “Ambiente ed economia: lo sviluppo sostenibile” organizzato dall’ISPI (Istituto per gli Studi di Politica Internazionale) di Milano nell’ambito della Summer School 2004;
  • 2004: Docenza al Master in Responsabile della formazione e gestione in organizzazioni del Terzo Settore organizzato dalla Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Padova;
  • 2004: Docenza al corso “Next Step 2004” per operatori e volontari della cooperazione internazionale allo sviluppo organizzato dall’Associazione NAT’s Onlus di Treviso;
  • 2003: Docenza al corso “Ambiente ed economia: lo sviluppo sostenibile” organizzato dall’ISPI (Istituto per gli Studi di Politica Internazionale) di Milano nell’ambito della Summer School 2003;
  • 2003: Attività seminariali nell’ambito del Corso di Laurea in Cooperazione allo Sviluppo (Università degli Studi di Padova): “Groupements Naam (Burkina Faso): un caso di sviluppo locale in Africa sub-sahariana”;
  • 2002: Attività seminariali nell’ambito del Corso di Geografia umana (Facoltà di Scienze della Formazione – Università degli Studi di Padova): “Il processo di territorializzazione: la strutturazione”;
  • 2002: Attività seminariali nell’ambito del Corso di Geografia dello sviluppo (Laurea in Cooperazione allo Sviluppo – Università degli Studi di Padova): “NEPAD (New Partnership for African Development) e le sue implicazioni nelle politiche di sviluppo africane ed internazionali”;

 

Attività formative e di ricerca:

  • 2012-oggi: Ricercatrice e formatrice nell’ambito di progetti di educazione geografica e cooperazione allo sviluppo;
  • 2008-oggi: Attività di ricerca, formazione e diffusione nell’ambito del progetto MIUR “Atlante on- line” <atlante.unimondo.org> per la realizzazione/mantenimento di uno strumento didattico, educativo e formativo in lingua italiana finalizzato all’apprendimento/insegnamento della geografia in chiave interculturale;
  • 2005-2007: Borsista Post-Dottorato presso il Dipartimento di Geografia dell’Università degli Studi di Padova con un programma di ricerca dal titolo: “Progettualità endogena e dinamiche di sviluppo locale territoriale nell’Africa saheliano-sudanese” dal 1 luglio 2005 al 30 giugno 2007;
  • 2008 (maggio): Scuola di metodologia della ricerca sociale “Osservazione e etnografia” – Scuola per l’alta qualità formativa / Associazione Italiana di Sociologia;
  • 2007 (gennaio-febbraio): Missione di ricerca in Burkina Faso nell’ambito del programma di ricerca di post-dottorato;
  • 2006 (giugno-settembre): Missione di ricerca in Burkina Faso nell’ambito del programma di ricerca di post-dottorato con attività di osservazione partecipante in un programma di sviluppo locale della cooperazione francese;
  • 2006 (marzo-aprile): Missione di consulenza in Senegal per conto dell’ONG MAIS (Torino) nell’ambito della valutazione di un quinquennio di progetti di sviluppo rurale e della cooperazione decentrata;
  • 2006 (gennaio-febbraio): Missione di ricerca in Senegal nell’ambito del Progetto PRIN 2004-06 “Sviluppo locale: territorio, attori, progetti. Confronti internazionali” (coordinato dal Prof. Pierpaolo Faggi) per uno studio sui processi di decentralizzazione e le dinamiche di sviluppo locale nei territori idraulici della Valle del fiume Senegal;
  • 2002/2003: Missioni di ricerca in Burkina Faso nell’ambito del Dottorato di Ricerca in “Uomo e Ambiente” per lo studio e l’analisi dei processi di territorializzazione idraulica (Valle del Sourou), di sviluppo locale e di partecipazione del locale alla costruzione del progetto territoriale;
  • 2001 (novembre): Contratto per prestazione di lavoro autonomo con il Dipartimento di Geografia dell’Università degli Studi di Padova per missione di ricerca in Senegal nell’ambito del Gruppo di Ricerca COFIN99 “Progetti di sviluppo, valorizzazione delle risorse naturali e dinamiche di partecipazione sociale nell’africa asciutta” (coordinato dal Prof. Pierpaolo Faggi) per uno studio sulle istituzioni pubbliche, private e del terzo settore operanti nell’irrigazione della regione saheliano-sudanese;
  • 2001 (settembre): Partecipazione al 6th European Seminar on the Geography of Water” (Erasmus Intensive Programme): “Living at the Rhine – Problems of future development in the valley of the Upper and Middle Rhine” – Mainz;
  • 2001 (marzo-giugno): Contratto per prestazione di lavoro autonomo con il Dipartimento di Geografia dell’Università degli Studi di Padova per missione di ricerca in Burkina Faso, Niger e Mali nell’ambito del Gruppo di Ricerca COFIN99 “Progetti di sviluppo, valorizzazione delle risorse naturali e dinamiche di partecipazione sociale nell’africa asciutta” (coordinato dal Prof. Pierpaolo Faggi) per uno studio sulle istituzioni pubbliche, private e del terzo settore operanti nell’irrigazione della regione saheliano-sudanese;
  • 2001 (gennaio-febbraio): Missione di ricerca in Burkina Faso (Valle del Sourou) nell’ambito del Gruppo di Ricerca COFIN99 “Progetti di sviluppo, valorizzazione delle risorse naturali e dinamiche di partecipazione sociale nell’africa asciutta” coordinato dal Prof. Pierpaolo Faggi;
  • 2000 (settembre): Partecipazione al 5th European Seminar on the Geography of Water (Erasmus Intensive Programme) “Conflicts on Water Use: Hydrocide” – Linköping;
  • 1999 (settembre): Partecipazione al 4th European Seminar on the Geography of Water (Erasmus Intensive Programme) “Conflicts on water use in the Mediterranean Area” – Cagliari;
  • 1998 (luglio): Partecipazione al seminario “Insiderness, outsiderness, PRA e comunità territoriali” del Corso di Geografia politico-economica (Facoltà di Scienze della Formazione – Università degli Studi di Padova) in Tunisia (Zaghouan), presso la sede del “Projet interrégional pour la conservation et le développement à caractère participatif des hautes terres” (GCP/INT/542/ITA-TUNISIA), programma di cooperazione FAO/Italia.

 

Partecipazione a congressi:

  •  2016 (Senigallia, 9 settembre): Partecipazione al X Seminario Internazionale di Educazione Interculturale nell’ambito dei progetti“Un solo mondo, un solo futuro. Educare alla cittadinanza mondiale  nella  scuola”  AID  010604/CISV/ITA  e  “Global  Schools:  EYD  2015  to  embed  Global Learning in primary education” DCI NSAED/2014/338-378 con un intervento dal titolo “Guerre, conflitti e diritto alla pace. Percorsi di cittadinanza globale”;  2015 (Trento, 6 novembre): Partecipazione alla conferenza “Che ‘genere’ di cooperazione?” con un intervento dal titolo “Dal terzo obiettivo di sviluppo del millennio alla nuova Agenda di genere post-2015”;
  • 2015 (Padova, 22 ottobre): Partecipazione al convegno “Peace and Planet” con un intervento dal titolo “Lock, stock and barrel. Wars, conflicts and right to peace: an educational path for a new global citizenship”;
  • 2015 (Milano, 28 agosto): Coordinamento tavolo multimediale “Percorsi nelle geografie del cibo. Prospettive di ricerca a confronto” nell’ambito del 58° Convegno nazionale dell’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia;
  • 2015 (Trento, 23 maggio): Partecipazione al convegno “La cooperazione internazionale per la sovranità alimentare” con un intervento dal titolo “Oltre il 1° obiettivo di sviluppo del millennio. Il quadro internazionale e le sfide future”;
  • 2013 (Cremona, 18 giugno): Partecipazione al convegno del MIUR “‘S-cambiando s’impara’. Esperienze, ricerche e strumenti per una scuola inclusiva con un intervento dal titolo L’Atlante on line. Un laboratorio di opportunità per le scuole”;
  • 2010 (Milano, 14 aprile): Partecipazione al convegno “Incontri a margine: culture urbane nell’Africa contemporanea”;
  • 2009 (Bergamo, 23-24 aprile): Partecipazione al convegno “Le sfide cartografiche: movimento, partecipazione, rischio”;
  • 2008 (Venezia, 6-7 novembre): Partecipazione al convegno “I Lunedì della Geografia Cafoscarina. Un decennale. Nuove prospettive in geografia” con un contributo dal titolo « Sguardi incrociati in brousse: saperi geografici e pratiche di terreno in Africa saheliana » (insieme a Ariano S., Bini V. e Quatrida D.);
  • 2008 (Torino, 6 giugno): partecipazione al seminario di studio “Ambiente e sviluppo in Africa subsahariana”;
  • 2008 (Padova, 28 aprile): Partecipazione ai Colloques Francophones “La planate: maison comune de la famille humaine” (Associazione Cooperazione Educativa e Scolastica / Echanges Internationaux) con un contributo dal titolo: “Femmes d’Afrique. Genre et coopération au développement”;
  • 2008 (Milano, 2 aprile): Partecipazione al convegno “Le ricchezze dell’Africa” con un contributo dal titolo “Fagiolini verdi equi e solidali nella Valle del Sourou (Burkina Faso). Proposte di imprenditoria etica e desiderio di autonomia locale”;
  • 2007 (Rovigo, 14-15 giugno): Partecipazione al convegno internazionale “Pre-visioni di territorio. Rappresentazioni di scenari territoriali” con un contributo dal titolo “Decentralizzare in Burkina Faso: destinazione ‘sviluppo locale’?”;
  • 2007 (Padova, 20 maggio): Partecipazione al Cineforum “Acqua senza confini” con un intervento dal titolo “L’acqua negata. Il caso del Burkina Faso”;
  • 2007 (Padova, 7 maggio): Partecipazione al Seminario “VAS e paesaggio, confronto in itinere”. 2007 (Engelber, CH, 18-21 aprile): Partecipazione al Forum Alpinum “Trasformazioni del paesaggio montano”;
  • 2007 (Venezia, 12 aprile): Partecipazione al Convegno « Studi territoriali, eticità, censura »;
  • 2007 (Torino, 16-17 dicembre): Partecipazione al Convegno « Organisation paysanne et développement local dans les Pays en voie de développement. Leçons à partir du cas du Delta du fleuve Sénégal »;
  • 2006 (Padova, 13 dicembre): Partecipazione al Seminario di Studio “Paesaggio, sostenibilità, valutazione”;
  • 2006 (Rovigo, 8-9 giugno): Partecipazione al Convegno di Studio “Territorialità. Necessità di regole condivise e nuovi vissuti territoriali”;
  • 2006 (Udine, 24-26 maggio): Partecipazione alle Giornate della Geografia “Rischi e territorio nel mondo globale”;
  • 2006 (Montebelluna – TV, 18 maggio): Partecipazione ad un Ciclo di conferenze su “Madre Africa. Alla scoperta di un continente vicino e sconosciuto” con un intervento dal titolo: “Donne d’Africa. Per una geografia dello sviluppo”;
  • 2006 (Milano, 10 maggio): Partecipazione alla Giornata di Studi “Tradizioni e modernità in Africa. Forme associative e culture dei luoghi” con un contributo dal titolo: “Donne del Senegal orientale. Oro bianco, progetti di sviluppo e progettualità femminile nel Niani-Ouli (Regione di Tambacounda)”;
  • 2006 (Bamako, Mali, 18-23 gennaio): Partecipazione al Social Forum Mondiale;
  • 2005 (Torino, 15-16 dicembre) : Partecipazione al Seminario internazionale e riunione del gruppo PRIN nazionale “Sviluppo locale: territorio, attori, progetti. Confronti internazionali”;
  • 2005 (Pratolino – FI, 5-6 luglio): Partecipazione alla riunione del gruppo PRIN nazionale “Sviluppo locale: territorio, attori, progetti. Confronti internazionali”;
  • 2005 (Rovigo, 9-10 giugno): Partecipazione al Convegno di studio e giornata di lavoro “Il territorio non è un asino”;
  • 2005 (Formia,24-26 maggio): Partecipazione alla X edizione delle Giornate della Geografia A.Ge.I “Il Mediterraneo oggi. Un laboratorio per nuovi equilibri mondiali”;
  • 2005 (Torino, 17-21 maggio): Partecipazione al Convegno Internazionale del CEDIMES (Centre d’Etudes du Développement International et des Mouvements Economiques et Sociaux) – « Le développement local dans une perspective comparée. Délocalisation, mondialisation, politiques de développement local, impacts institutionnels », con un contributo dal titolo « Le développement local du Nord au Sud du monde: entre rhétoriques participatives et parcours de re-appropriation »;
  • 2004 (Vercelli, 21-22 aprile): Partecipazione al Convegno AIIG (Associazione Italiana Insegnanti di Geografia) “2004 anno internazionale del riso” e alle giornate di studio, con un contributo dal titolo: “Riso del Sourou, riso nel Sourou (Burkina Faso). I giochi di un territorio idraulico”;
  • 2003 (Rieti, 5 – 7 dicembre): Partecipazione al Convegno AGEI (Associazione Geografi Italiani) “Geografie dell’acqua. La gestione di una risorsa fondamentale per la costruzione del territorio” , con un contributo dal titolo: “La valle del Sourou (Burkina Faso): verso una dimensione locale del territorio idraulico”.

 

Altre attività:

  • Membro dell’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia; dal 2015, è Presidente della Sezione Veneto dell’Associazione;
  • Membro della Società degli Studi Geografici di Firenze.

 

Pubblicazioni:

Articoli:

  • BIN S, QUATRIDA D., VISENTIN F., «“Riconoscere, rispettare, trasgredire”: una riflessione sul limite dal 3° workshop nazionale AIIG”, Ambiente, Società, Territorio. Geografia nelle Scuole, 4, 2014 pp. 20-25
  • BIN S., «Land-grabbing », Unimondo, 2012, <http://www.unimondo.org/Guide/Sviluppo/Land-grabbing>;
  • BIN S., «Fagiolini verdi equi e solidali nella Valle del Sourou (Burkina Faso) », BINI V., VITALE NEY M. (a cura), Piatto pieno, piatto vuoto. Prodotti locali, appetiti globali. Atti della terza giornata di Studi “Le ricchezze dell’Africa”. Milano, 2 aprile 2008, Milano, Franco Angeli, 2010, pp. 101-115;
  • CASTIGLIONI B., DE MARCHI M., FERRARIO V., BIN S., CARESTIATO N., DE NARDI A., «Il paesaggio ‘democratico’ come chiave interpretativa del rapporto tra popolazione e territorio : applicazioni al caso veneto », Rivista Geografica Italiana, 117, 1, 2010, pp. 93-126;
  • BIN S., «Espoir, colère, révolte: la Vallée du Sourou (Burkina Faso) entre agro-business et développement local » Géocarrefour, 84, 1-2, 2009, pp. 73-82;
  • BIN S., «Condividere l’acqua a Mogtedo e Zam (Burkina Faso): un conflitto per lo sviluppo locale?», Rivista Geografia Italiana, 115, 2008, pp. 483-513;
  • BIN S., «Cooperare sul filo del cotone (storie non solo senegalesi)», Geotema, 35-36, 2008, pp. 48-52;
  • BIN S., «Decentralizzare in Burkina Faso: destinazione “sviluppo locale”?», in BERTONCIN M., PASE A. (a cura), Previsioni di territorio. Rappresentazioni di scenari territoriali. Atti del Convegno internazionale – Rovigo, 14-15 giugno 2007, Milano, Franco Angeli, 2008, pp. 225-241;
  • BIN S., «Paesaggio e territorio: come valutare la sostenibilità? La proposta di SETLAND», Geografia nelle Scuole, 2008, pp. 14-17;
  • BIN S., «Donne del Senegal orientale. Oro bianco, progetti di sviluppo e progettualità femminile nel Niani-Ouli (Regione di Tambacounda)», in BINI V., VITALE NEY M. (a cura), Tradizioni e modernità in Africa. Forme associative e culture dei luoghi. Atti della seconda giornata di Studi “Le ricchezze dell’Africa”. Milano, 10 maggio 2006, Milano, Franco Angeli, 2007, pp. 45-68;
  • ARIANO S., BIN S., BINI V., QUATRIDA D., “Uomo e ambiente in Africa occidentale: appunti dalla brousse”, Quaderni di Dottorato “Uomo e Ambiente”, 2, Dipartimento di Geografia, Università di Padova, 2007, pp. 149-156;
  • BIN S., “Poverty and Exclusion”, la prima scuola estiva della Task Force ACP del gruppo di Coimbra”, Quaderni di Dottorato “Uomo e Ambiente”, 2, Dipartimento di Geografia, Università di Padova, 2007, pp. 165-169;
  • BIN S., CESTARO M., DE MARCHI M., FAGGI P., SERRANO E., «Dallo sviluppo agricolo allo sviluppo territoriale: didattica della geografia per la cooperazione allo sviluppo», Geografia nelle Scuole, 2-3, 2007, pp. 8-14;
  • BIN S., «La regione di Saint-Louis alla prova di décentralisation e sviluppo locale», in BERTONCIN M., FAGGI P. (a cura), Cosa resta nel piatto? Fallimenti e promesse dell’agricoltura irrigua nella Valle del Senegal, Torino, L’Harmattan Italia, 2006, pp. 126-147;
  • BIN S., «La valle del Sourou (Burkina Faso): verso una dimensione locale del territorio idraulico», Grillotti Di Giacomo M.G., Mastroberardino L. (a cura), Geografie dell’acqua. La gestione di una risorsa fondamentale per la costruzione del territorio, Atti del Convegno Scientifico Internazionale, Rieti 5 – 7 dicembre 2003, Genova, Brigati, 2006, pp. 49-63;
  • BIN S., «Coopérer au développement local en Afrique? L’engagement de la coopération décentralisée…», Bulletin trimestriel de la Maison de la Coopération Décentralisé – Burkina Faso, 1, 2006;
  • BIN S., «La cooperazione allo sviluppo locale in Africa. Questioni aperte per una riflessione», Dansero E., Santangelo M. (a cura), Progetti, attori, territorio, territorialità. Working Paper, 2006, Dipartimento Interateneo Territorio, Politecnico, Università di Torino;
  • BIN S., «Progetti di sviluppo locale nei territori idraulici del Burkina Faso e del Senegal tra logiche istituzionali discendenti e dinamiche territoriali ascendenti», Geotema, 24, 2006, pp. 79-80;
  • BIN S., BINI V., «”Nou pas bouger” Abitare Ouagadougou ai tempi del Projet Zaca», Quaderni di Dottorato “Uomo e Ambiente”, 1, Dipartimento di Geografia, Università di Padova, 2006, pp. 99-112;
  • BIN S., «Lo “sviluppo locale” in Burkina Faso: vecchia credenza o nuova cultura? », Geotema, 26, 2005, pp. 39-48. BIN S., BARONE M., « Solidarietà internazionale », ALIOLI F., DALLA LIBERA L., DE MARCHI M., TRETTEL L., Donne e sostenibilità dello sviluppo, Provincia Autonoma di Trento, Assessorato alle Pari Opportunità, vol. 4, Trento, 2005;
  • BIN S., «Groupements Naam (Burkina Faso): un esempio di sviluppo locale in Africa. Una lettura geografica»,Rivista Geografica Italiana, 111, 3, 2004, pp. 423-447;
  • BIN S., «Vallée du Sourou. Les jeux d’un territoire hydraulique : paris et défis du local», San Finna, 252, 2004, Ouagadougou;
  • BIN S., «Riso “del” Sourou, riso “nel” Sourou, (Burkina Faso): i giochi di un territorio idraulico», Geotema, 19, 2003, pp. 78-83;
  • BIN S., «Les périmètres et la révolution : grands appareillages et périmètres coopératifs», BETHEMONT J., FAGGI P., ZOUNGRANA T.P. (a cura), La vallée du Sourou (Burkina Faso). Génèse d’un territoire hydraulique dans l’Afrique soudano-sahélienne, Parigi, L’Harmattan, 2003, pp. 50-55;
  • BIN S., «Le nouveau périmètre : le “610 ha”», ibidem, pp. 147-150;
  • BIN S., «Marché et subsidiarité», ibidem, pp. 66-73;
  • BIN S., «Modalités et pesanteurs d’une gestion administrative», ibidem, pp. 55-66;

Rassegne, note, recensioni:

  • BIN S., «Bertoncin M., Pase A., Quatrida D. (a cura), Geografie di prossimità. Prove sul terreno, Franco Angeli, Milano, 2014. Recensione », Geografia nelle Scuole, 2016, in pubblicazione;
  • BIN S «Bignate E., Celata F., Vanolo Geografie dello sviluppo. Una prospettiva critica e globale, UTET, Torino, 2014. Recensione», Geografia nelle Scuole, 2016, in pubblicazione;
  • BIN S., «Intercultura a scuola: le Fiabe italiane di Calvino e l’Atlante On Line », Geografia nelle Scuole, 3, 2012, p. 45;
  • BIN S., «Ongini V. Noi domani. Un viaggio nella scuola multiculturale. Roma-Bari, Laterza, 2011. Recensione», Geografia nelle Scuole, 3, 2012, p. 45;
  • BIN S., «Incontri a margine: culture urbane nell’Africa contemporanea. Milano, 14 aprile 2010», Geografia nelle Scuole, 6, 2010, p. 60;
  • BIN S., «Michaux M., Les mots-clés de la géographie, Parigi, Editions Eyrolles, 2008, 175 pp. Recensione», Rivista Geografica Italiana, 117, 2, 2010, pp. 479-480;
  • BIN S., «Bussi F. (a cura), “Ritrovare i segni, rinnovare i significati”, Quaderni del Dipartimento di Geografia, Università di Padova, 25, 2010. Recensione», Geografia nelle Scuole, 6, 2010, p. 62;
  • BIN S., «Castiglioni B., Educare al paesaggio, Traduzione italiana del report del Consiglio d’Europa “Education on Landscape for children”, Museo di Storia Naturale e Archeologia di Montebelluna, 2010. Recensione», Geografia nelle Scuole, 6, 2010, p. 62;
  • BIN S., «‘Dove sono andate le farfalle? Visioni di sviluppo sostenibile’. World Social Agenda 2009 – Padova, 12-21 maggio 2009», Geografia nelle Scuole, 3-4, 2009, p. 60;
  • BIN S., «Giornata di saluto a Graziano Rotondi. Padova, 4 giugno 2009», Geografia nelle Scuole, 5, 2009, p. 43. BIN S., «Le sfide cartografiche: movimento, partecipazione, rischio. Bergamo, 23-24 aprile 2009», Geografia nelle Scuole, 3-4, 2009, p. 60;
  • BIN S., «Dumont I., Tapecul, squat, soleil. Vivre la détresse sociale dans le centre-ville. Essai de géographie sociale. Recensione», Rivista Geografica Italiana, 116, 1, 2009, pp. 163-165;
  • BIN S., «‘Poverty and Exclusion’, la prima scuola estiva della Task Force ACP del Gruppo di Coimbra», Quaderni di Dottorato “Uomo e Ambiente”, 2, Dipartimento di Geografia, Università di Padova, 2008, pp. 165-169;
  • BIN S., «Organisations paysannes et développement local dans le pays en voie de développement. Leçons à partir du cas du Delta du fleuve Sénégal», Rivista Geografica Italiana, 114, 4, 2007, pp. 629-632;
  • BIN S., «12 aprile 2007: fiocco rosso a Padova per “Quaderni del Dottorato”», Geografia nelle Scuole, 2007, p. 42;
  • BIN S., «Carozzi C., Tiepolo M., Ballocca A. (a cura), Sahel nigerino: quando sopravvivere è difficile. Pressione demografica e risorse naturali, Milano, Franco Angeli, 2006. Recensione», Rivista Geografica Italiana, 114, 1, 2007, pp. 144-146;
  • BIN S., «From Agricultural Development to Territorial Development: Lessons from the New Valley, Egypt. Seminario residenziale del Corso di Laurea in Cooperazione allo Sviluppo dell’Università di Padova, 4-14 novembre 2006», Geografia nelle Scuole, 6, 2006, p. 41;
  • BIN S., BINI V., «Forum Social Mondial Polycentrique de Bamako, 19-23 gennaio 2006», Geografia nelle Scuole, VII, 3-4, 2006, p. 50;
  • BIN S., BINI V., «Tradizioni e modernità in Africa. Forme associative e culture dei luoghi. Milano, 10 maggio 2006 », Geografia nelle Scuole, VII, 3-4, 2006, p. 50;
  • BIN S., BINI V., «Tradizioni e modernità in Africa. Forme associative e culture dei luoghi», Rivista Geografica Italiana, 113, 4, 2006, pp. 744-746;
  • BIN S., BINI V., QUATRIDA D., «Le développement local dans une perspective comparée. Délocalisation, mondialisation, politiques de développement local, impacts institutionnels», Rivista Geografica Italiana, 113, 1, 2006, pp. 179-181;
  • BIN S., «Brusa C. (a cura), Luoghi, tempi e culture dell’immigrazione. Il caso del Piemonte, Vercelli, Edizioni Mercurio, 2004. Recensione», Rivista Geografica Italiana, 2005, pp. 184-185;
  • BIN S., PEZZULLO L., QUATRIDA D., YAMEOGO L., «Eau et géographie. L’eau, source de vie, source de conflits, trait d’union entre les hommes», Rivista Geografica Italiana, 111, 2, 2004, pp. 376 – 378;
  • BIN S., «Escursione didattica nelle province di Reggio Emilia, Mantova, Parma, Cremona del Dottorato di Ricerca “Uomo e Ambiente”. Università degli Studi di Padova, 26-27 giugno 2004, Geografia nelle Scuole, IV, 5, 2004, p. 44;
  • BIN S., «Le ricchezze dell’Africa», Rivista Geografica Italiana, 111, 4, 2004, pp. 775-777;
  • BIN S., «Priorités et pratiques du développement rural en Afrique subsaharienne», Rivista Geografica Italiana, 110, 2003, p. 604-606.

Curatele:

  • BIN S., DONADELLI G., QUATRIDA D., VISENTIN F. (a cura), Labor Limites. Riconoscere, vivere e riprogettare i limiti, Franco Angeli, Milano, 2016.

Altre pubblicazioni:

  • BIN S., “Anche in Mali la questione “migrazione” mette in crisi il governo”, 5 gennaio 2017 <http://www.unimondo.org/Notizie/Anche-in-Mali-la-questione-migrazione-mette-in-crisi-il-governo-162694>;
  • BIN  S.,  “Perché  dalla  Nigeria?”,  27  dicembre  2016,  <http://www.unimondo.org/Notizie/Perche-dalla-Nigeria- 162311>;
  • BIN S., “Migrare fa rima con aspirare?”, 16 novembre 2016, <http://www.unimondo.org/Notizie/Migrare-fa-rima- con-aspirare-161156 >;
  • BIN       S.,     “Donne      e      business     in      Africa,     molto      si      muove”,      9      novembre     2016,<http://www.unimondo.org/Notizie/Donne-e-business-in-Africa-molto-si-muove-161073>;
  • BIN  S., “Migrare  è  un  diritto.  Ma  per  tutti?”,  4  ottobre  2016,  <http://www.unimondo.org/Notizie/Migrare-e-un- diritto.-Ma-per-tutti-160385>;
  • BIN S., “Armi e bagagli. Migrazioni e diritto al futuro”, 2016 <http://www.worldsocialagenda.org/>;
  • BIN S., “‘La pace ci piace tanto’, anche in Kenya”, 30 giugno 2016, <http://www.unimondo.org/Notizie/La-pace- ci-piace-tanto-anche-in-Kenya-158522 >;
  • BIN S., “La rotta del Corno sotto processo: da Khartoum al Migration Compact”, 21 maggio 2016,<http://www.unimondo.org/Notizie/La-rotta-del-Corno-sotto-processo-da-Khartoum-al-Migration-Compact- 157564 >;
  • BIN  S., “Un  cappio  ferroviario  per  l’Africa  occidentale”,  5  aprile  2016,  <http://www.unimondo.org/Notizie/Un- cappio-ferroviario-per-l-Africa-occidentale-156566>;
  • BIN  S., “Eritrea: andate e ritorni”, 12 febbraio 2016, <http://www.unimondo.org/Notizie/Eritrea-andate-e-ritorni- 155376>;
  • BIN S., “In Burkina Faso, non è tutto oro ciò che luccica”, 28 gennaio 2016, <http://www.unimondo.org/Notizie/In- Burkina-Faso-non-e-tutto-oro-cio-che-luccica-154975>;
  • BIN      S.,     “Burkina      Faso:     l’ora     della     democrazia     è      scoccata?”,     17      dicembre     2015, <http://www.unimondo.org/Notizie/Burkina-Faso-l-ora-della-democrazia-e-scoccata-154250>;
  • BIN    S.,               “Papa   Africa                  in          Centrafrica:   aprire      porte     per andare       oltre”,    6    dicembre 2015, < http://www.unimondo.org/Notizie/Papa-Africa-in-Centrafrica-aprire-porte-per-andare-oltre-154080>;
  • BIN    S.,   “Papa    Africa   in    Kenya:   una    sfida   per    il    potere    costituito”,    27    novembre   2016, <http://www.unimondo.org/Notizie/Papa-Africa-in-Kenya-una-sfida-per-il-potere-costituito-153946>;
  • BIN S., “Pace per il pianeta? È tempo di (ri)fondare una nuova cittadinanza ecologica”, 22 ottobre 2016, <http://www.unimondo.org/Notizie/E-tempo-di-ri-fondare-una-nuova-cittadinanza-ecologica-153206>;
  • BIN     S.,    “Burkina     Faso.    Un     colpo    aperto    e     (quasi)    chiuso?”,    23     settembre    2015 <http://www.unimondo.org/Notizie/Burkina-Faso.-Un-colpo-aperto-e-quasi-chiuso-152735>
  • BIN S., “Obama, Africa my Africa…”, 3 agosto 2015, <http://www.unimondo.org/Notizie/Obama-Africa-my-Africa- 152080>;
  • BIN S., “Quel muro che non s’ha da fare”, 1 agosto 2015, <http://www.unimondo.org/Notizie/Quel-muro-che-non- s-ha-da-fare-152050>;
  • BIN  S., “La  rivoluzione verde di Kenyatta”, 24 luglio, <http://www.unimondo.org/Notizie/La-rivoluzione-verde-di- Kenyatta-151948>;
  • BIN    S.,   “Etiopia:   di    terra    e    di    acqua    sono   fatti    i    sogni   del    potere”,    22    aprile    2015, <http://www.unimondo.org/Notizie/Etiopia-di-terra-e-di-acqua-sono-fatti-i-sogni-del-potere-150417>;
  • BIN  S., “Mali:cultura e potere ieri e oggi (Parte II)”, 20 febbraio 2015, <http://www.unimondo.org/Notizie/Mali- cultura-e-potere-ieri-e-oggi-parte-II-149735>;
  • BIN  S., “Mali:cultura  e  potere ieri e  oggi (Parte I)”, 13 febbraio 2015, <http://www.unimondo.org/Notizie/Mali- cultura-e-potere-ieri-e-oggi-parte-I-149592>;
  • BIN S., “Burkina Faso: quale futuro possibile”, 13 gennaio 2015,<http://www.unimondo.org/Notizie/Burkina-Faso- quale-futuro-possibile-149113 >;
  • BIN S., « Armi e bagagli. Guerre, conflitti e diritto alla pace », 2015 <http://www.worldsocialagenda.org/1.-Storie-di- conflitti-e-di-pace/>;
  • BIN S., « Cosa si mangia? Sradicare la povertà estrema e la fame. Il primo obiettivo di sviluppo del millennio », 2014 < http://www.worldsocialagenda.org/copertina-dossier-ob-1>;
  • BIN S., « Presente! Assicurare l’istruzione primaria a tutti i bambini e le bambine. Il secondo obiettivo di sviluppo del millennio », 2013 <http://www.worldsocialagenda.org/dossier-ob-2>;
  • BIN S., « Atlante On Line: per una geografia interculturale », Associazione Italiana Insegnanti di Geografia, 2013 <http://www.aiig.it/didattica.html>;
  • BIN S., « Facciamo la differenza. Promuovere la parità tra uomo e donna. Il terzo obiettivo di sviluppo del millennio», 2012 <http://www.worldsocialagenda.org/dossier-obiettivo-3>;
  • BIN S., BINI V., DEL GIUDICE M.; GUAITA C., Laboratorio ambiente e sviluppo. Habitat, la terra e l’uomo, De Agostini Scuola, Novara, 2010.

Autorizzo al trattamento dei dati personali per le finalità di cui al d. lgs. 196/03.