Sofia: grazie a figure di riferimento disponibili e gentili come i docenti incontrati in Ciels, ho capito che professione svolgere e come tipo di professoressa volevo essere

Docenti ed esperti con i quali studentesse e studenti si interfacciano sono figure di riferimento importanti. Da un lato, sia per avvicinarsi correttamente una materia di indirizzo, dall’altro sia per apprendere la miglior modalità di approccio allo studio linguistico. Ma tanto, oltre all’esperienza, è anche opera della componente umana e del rapporto virtuoso che si innesca tra allievi e insegnanti.

Gentili e soprattutto disponibili a supportare gli studenti, sono i docenti che Sofia, nostra ex studentessa Ciels che abbiamo intervistato, ha incontrato nel suo percorso, che tanto l’hanno sostenuta da diventare un modello per la sua attuale professione di professoressa.

Come ti chiami e che professione svolgi ora?

Buongiorno a tutti, io mi chiamo Sofia e oggi sono una professoressa di inglese presso la scuola secondaria di primo grado.

Perché hai scelto Ciels Campus?

Ho scelto Campus Ciels perché da subito mi ha intrigato l’unire al percorso linguistico, un percorso professionalizzante, quindi oltre allo studio delle lingue, un percorso più specifico e chiaro che permettesse di seguire i propri interessi e passioni.

Cosa hai trovato di inaspettato che ti ha colpito?

Mi ha colpito, nei 3 anni nei quali ho frequentato Ciels, l’unità, la disponibilità dei docenti, ma anche la bellezza della vita del Campus, dal rapporto con i docenti, a quello con colleghi e compagni di corso.

È stata veramente un’esperienza davvero stimolante e interessante.

Come Ciels ti ha aiutato per la professione attuale?

Ciels mi ha aiutata nella mia professione attuale, perché mi ha fatto capire anzitutto cosa volessi fare nella vita e avendo ogni dei docenti sempre disponibili e gentili, mi ha aiutato a capire che tipo di docente voglio essere.

Mi ha aiutato molto anche il fatto di avere dei gruppi non troppo numerosi per le lezioni. Quindi di essere vista dal docente non come un numero, ma proprio come persona ed essere valutata su tutto quello che è stato il mio percorso.

Scegli 3 aggettivi per descrivere la tua esperienza in Ciels e spiegali:

Per descrivere Ciels Campus userei 3 aggettivi: professionalizzante, stimolante e appagante

 

Ringraziamo Sofia per la sua esperienza!

Vorresti saperne di più su come specializzare il tuo futuro, imparando almeno 2 lingue?
Prenota un colloquio individuale con l’Ufficio Orientamento per scegliere il percorso e le lingue più adatte a te, compilando il form qui sotto: